Blog

Gruppo Ebano sostiene il Maggiore per l’emergenza Covid-19

La holding novarese risponde all’appello di solidarietà e partecipa con il proprio contributo all’acquisto di materiale medico per il nosocomio cittadino

L’Italia, in questi giorni drammatici, ha tanti cuori che battono silenziosamente all’unisono e che non si fermano soprattutto davanti alla solidarietà. E così, anche nel Novarese, è partito il tam-tam che ha coinvolto numerose aziende, fondazioni, associazioni, onlus, service club e privati cittadini che hanno contribuito, con varie donazioni, a sostenere l’Ospedale Maggiore della Carità, il nosocomio cittadino che, in questo momento di emergenza mondiale, è in prima linea nella battaglia per la cura dei pazienti positivi al Covid-19 provenienti dall’intera provincia.

Per sostenere operativamente l’Azienda Ospedaliera Universitaria cittadina, è possibile acquistare direttamente attrezzature e materiali, individuati dall’ospedale stesso, destinati ai malati che si trovano in terapia intensiva, oppure aderire alla raccolta fondi con un versamento sul conto corrente appositamente istituito (IBAN IT73 Q 05034 10101 000000080020, intestato: “A.O.U. Maggiore della Carità di Novara”, causale: “Donazione Covid-19” seguito da cognome, nome, codice fiscale del benefattore). Il sito dell’azienda verrà costantemente aggiornato, nel rispetto della massima trasparenza, con la puntuale rendicontazione delle donazioni ricevute.

La holding Ebano si è subito unita all’iniziativa con una donazione per l’acquisto di materiale ospedaliero. Già nei giorni precedenti, però, gruppo Ebano aveva risposto all’emergenza nazionale attraverso la società CEF Publishing, riservando una considerevole agevolazione economica agli allievi della scuola leader nazionale della F.A.D. (Formazione A Distanza), modalità di apprendimento che, mai come in questi giorni, si sta rivelando come un vero e proprio riferimento per tutti coloro che vogliono guardare al futuro, ben consapevoli di quanto sta accadendo, ma con la ferma volontà di non farsi sopraffare dalla paura.

Gruppo Ebano, infatti, non si arrende e ora più che mai il suo senso etico, certificato anche con il riconoscimento B-Corp rilasciato alla Società Benefit CEF Publishing, si concretizza efficacemente per il bene comune. Le iniziative messe in campo sono espressione di un’Italia resiliente che non si piega e che, anche grazie alle piccole e medie imprese, tanto importanti per l'intera economia nazionale, saprà ripartire con rinnovata energia per costruire insieme un solido futuro. 

Fonte immagine: Photo by Ravi Roshan on Unsplash


Inserisci un commento.

Tutti i campi sono obbligatori.

Categorie

TWEETS

TAGS

ARCHIVIO